You are hereInsediamento Osservatorio Nazionale delle Professioni Sanitarie al MIUR

Insediamento Osservatorio Nazionale delle Professioni Sanitarie al MIUR


By mruggeri - Posted on 27 maggio 2016

Nella giornata del 25 Maggio c.a. presso la sede del MIUR si è insediato l’Osservatorio delle Professioni Sanitarie con Decreto Interministeriale del 10 Marzo 2016. Presenti all’incontro 37 membri tra cui il Prof. Giuseppe Novelli (Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”) in qualità di Presidente. In rappresentanza del Ministero dell’Università e della Ricerca la Dott.ssa Maria Letizia Melina (Direttore della D.G. per lo studente, lo sviluppo e l’internalizzazione della formazione superiore) e la Dirigente Dott.ssa Vanda Lanzafame. In rappresentanza del Ministero della Salute la Dott.ssa Rossana Ugenti, Direttore Generale delle risorse umane e delle professioni sanitarie e Il Prof Eugenio Santoro, Presidente della Fondazione San Camillo Forlanini di Roma. In rappresentanza della Conferenza dei Presidenti dei corsi d i laurea dell’area sanitaria, la Prof.ssa Luisa Saiani e il Dott. Angelo Mastrillo. In rappresentanza del CUN e dell’ANVUR, rispettivamente il Prof Mario Amore e il Prof. Giorgio Sesti. Per la Conferenza Stato-Regioni la Dottoressa Roberta Brenna. Tra le 22 professioni sanitarie a rappresentare l’ANTeL è stato designato il Dott. Fabbio Marcuccilli, Direttore Didattico presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”. Dopo le dovute presentazioni dei vari membri, sono stati da subito attivate quattro aree/gruppi di lavoro:

Gruppo sui requisiti di idoneità delle sedi formative, programmazione e sbocchi occupazionali in cui presiederà il Dott. Marcuccilli.
Gruppo per la revisione dei profili formativi e master, a cui parteciperanno tutti i rappresentanti delle professioni sanitarie.
Gruppo per la qualità e formazione, in conformità alle indicazioni UE.
Gruppo per le linee guida per la stipula dei protocolli d’intesa tra le Regioni e le Università

Nel corso della riunione sono stati affrontati le seguenti tematiche: spendibilità dei master professionalizzanti, della professional card e dei fabbisogni formativi. I gruppi di lavoro per le proprio competenze si riuniranno per dare seguito ai vari obiettivi preposti dall’Osservatorio Nazionale. Come Confederazione auguriamo gli auguri di buon lavoro al nostro collega.

Ulteriore informazioni sull’attività pregressa dell’Osservatorio sono reperibili al seguente sito.

 

Tag