You are here[Vittoria] La gestione dei rifiuti e le attività di prevenzione e tutela della salute nelle strutture sanitarie e nei laboratori

[Vittoria] La gestione dei rifiuti e le attività di prevenzione e tutela della salute nelle strutture sanitarie e nei laboratori


By redattore - Posted on 12 maggio 2015

Si è concluso con successo  il corso co-organizzato da ANTEL, Telesa, APSSO ( Associazione Prevenzione Sicurezza Salute Onlus ) e l’ Azienda Sanitaria di Ragusa che ha visto, in  due giorni di formazione il 6 e 7 maggio 2015 un ampio dibattito e la partecipazione di circa un centinaio di operatori su temi di grande interesse sanitario : la gestione dei rifiuti e le attività di prevenzione e tutela della salute nelle strutture sanitarie e nei laboratori.

L' evento, accreditato nel quadro della formazione  ECM, si è svolto presso l' ospedale "R. Guzzardi" di Vittoria. All’evento formativo  hanno presenziato il Direttore Generale dell' Asp Dr. Maurizio Aricó, il Direttore Sanitario Aziendale Dr. Giuseppe Drago, il Direttore Amministrativo Dott.ssa Elvira Amata, il Direttore Sanitario del P.O. di Vittoria, Dr. Giuseppe Cappello con la Dott.ssa Laura Castello.

L’evento è stato riportato con ampio risalto su RAGUSA OGGI dove è stato evidenziato l’impegno e la sinergia oltre che dei professionisti locali anche delle ASL di R o m a , B a r i  e Messina rappresentate dai Relatori  (Dott.ssa A. Pavone, Dott. F. Tigani, Dott. F. Canini, Dott. F. Marcuccilli, Dott. P. Mosca, Dott. P. Ruggeri, Dott.ssa S.Audino).

L' evento ha suscitato notevole interesse tra i partecipanti, originando un ampio dibattito.

Il Direttore Sanitario ha in particolare sottolineato  l’importanza della formazione “adeguata”  che serve ad accrescere la professionalità di tutti gli operatori della sanità mentre il Direttore Generale  ha sottolineato l'importanza delle tematiche affrontate durante il corso, che accresce ed evidenzia il ruolo delle figure professionali coinvolte nella gestione. Il corso ha trattato anche dell’ aspetto usualmente poco dibattuto delle sanzioni e responsabilità che conseguono alla violazione delle norme a tutela della salute e dell’ambiente di lavoro.

Un ringraziamento particolare a coloro che hanno dato un contributo determinante nella realizzazione di tale evento: dott.ssa Angela Darrico, dott. Alfonso Mitola, dott.ssa Maria Cilia e dott.ssa Maria Giovanna Ferletti.

Tag