You are hereConaps, Telesa ed ANTeL Lazio a “Dieta Live”: al Palazzo dei Congressi una due giorni dedicata all’alimentazione sana ed al “laboratorio multidisciplinare”di volontariato diagnostico e della prevenzione delle Professioni Sanitarie.

Conaps, Telesa ed ANTeL Lazio a “Dieta Live”: al Palazzo dei Congressi una due giorni dedicata all’alimentazione sana ed al “laboratorio multidisciplinare”di volontariato diagnostico e della prevenzione delle Professioni Sanitarie.


By dgfabiola - Posted on 04 aprile 2015

Il 28 e il 29 marzo u.s. presso il Palazzo dei Congressi della Capitale in un’area espositiva di oltre 5000 metri quadrati, si è tenuto un evento dedicato a cibo e salute che ha unito informazione e divertimento ma soprattutto ha visto impegnate, su iniziativa dell’ANTeL Regione Lazio, alcune Professioni Sanitarie in attività di volontariato diagnostico e di prevenzione rivolto a favore della numerosa cittadinanza intervenuta all’Evento.

Alla manifestazione hanno preso parte Associazioni, Fondazioni, Enti e Società private tra le più rappresentative a livello nazionale operanti nel settore.

Tra le iniziative di maggior rilevanza scientifica, in ambito più strettamente sanitario, il Convegno “Dieta, alimentazione e salute nel terzo millennio” organizzato dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

In uno scenario che ha raccolto mostre fotografiche a tema, performance di danza, musica jazz dal vivo e performance non stop dei trainer delle palestre Dabliù Sport & Hard Candy Fitness by Madonna, particolare attenzione è stata posta ai corsi ritagliati per più piccoli.

Si sono tenuti corsi di yoga e domenica 29 mattina e stato attivo un punto cocktail “all day long” rigorosamente NO ALCOOL realizzato in collaborazione e con il patrocinio dell’ACI - Automobile Club d’Italia.

La presenza delle Professioni Sanitarie intervenute (oltre a TELESA ed ANTeL Regione Lazio erano presenti Fisioterapisti (AIFI), Podologi (AIP) ed Igienisti dentali (UNID), ha reso ancora una volta evidente come l’approccio alla Salute sia oggi imprescindibilmente di carattere multidisciplinare.

Tale convinzione si manifesta non solo dal punto di vista diagnostico-assistenziale, ma sempre più in termini di prevenzione, riabilitazione e cura.

I colleghi TSLB hanno offerto un servizio di screening diagnostico della glicemia correlato dal parere congiunto dei fisioterapisti, dei podologi e degli igienisti dentali la cui specifica competenza interviene in ogni tipo di anomalia rilevata, ma soprattutto in termini di prevenzione del rischio ed educazione alla Salute.

Come in ogni iniziativa di volontariato chi ha maggiormente beneficiato della due giorni siamo stati proprio noi che abbiamo condiviso questa esperienza.

Tra i tanti cittadini intervenuti anche il capogruppo di FI alla Camera dei Deputati On. Renato Brunetta che, accompagnato dalla consorte, si è sottoposto alla rilevazione della glicemia apprezzando lo spirito decisamente volontaristico espresso dalla presenza del Coordinamento delle Professioni Sanitarie.

Ringraziamo i colleghi TSLB presenti allo Stand: Marina Bertolini, Maria Teresa D’Angelo, Gianna Di Giovamberardino, Sabrina Zampetti, Luciana Lorenzoni, Davide Crispino e Toni Cappelli, oltre agli altri Professionisti della Salute intervenuti, che hanno permesso l’ottimo successo dell’iniziativa.

Tag